Promuovere la mobilità dolce per tutelare l'ambiente e il nostro futuro

UN NUOVO DISEGNO DI LEGGE PER LA MOBILITA' DOLCE

Giovedì 11 luglio 2013: RETE DEI CAMMINI e IUBILANTES in qualità di Enti sostenitori di Co.Mo.Do, insieme ad una ampia delegazione di Co.Mo.Do., sono stati ricevuti a Montecitorio per promuovere la ripresa dell’ importante disegno di legge "Norme per la tutela e valorizzazione del patrimonio ferroviario in abbandono e la realizzazione di una rete della mobilità dolce".

 Una possibile grande occasione per ripensare la mobilità in Italia in chiave STRUTTURALE  e un contributo alla qualità dei cammini e del camminare
 Iubilantes e Rete dei Cammini hanno contribuito al progetto con la propria esperienza e nella redazione del testo. All’interno di esso, segnaliamo il concetto di “rete di mobilità dolce” come  infrastruttura equiparata alle strade e alle  ferrovie, il ruolo fondamentale riservato alle  Associazioni di volontariato, l’impegno  a creare  linee guida della mobilità dolce, e quanto specificato negli articoli 4, 5 e 6.  


LEGGI QUI IL PROGETTO


In questa sezione:

    Torna a:
    Homepage