Attività 2010

31 ottobre: ricognizione La Storta-Roma S. Pietro

DOMENICA 31 OTTOBRE: SESSIONE TECNICA
1° SEMINARIO ITINERANTE   
Percorso-ricognizione, con stampa e pubblico, del “nuovo” tratto della Via Francigena da La Storta a S. Pietro proposto da GIovane Montagna e Gruppo dei Dodici. Il percorso è stato occasione di verifica tecnica e di presentazione delle problematiche logistiche del tracciato “ufficiale” e di verifica delle possibili soluzioni.  Hanno fatto da guida i volontari di Giovane Montagna sezione di Roma. Hanno camminato sul percorso 60 pellegrini di Associazioni di tutta Italia. Una splendida prova di test pubblico, gratuito, di una tappa fondamentale, ineludibile, della VF di Sigerico.

Il tratto La Storta - S. Pietro si segnala come percorso escursionistico tra parchi che validamente sostituisce il pericoloso tracciato francigeno “ufficiale”, o, meglio che colma le lacune del tracciato "ufficiale".  Un percorso ancora quasi intatto, che va però prontamente tutelato dai rischi di un incombente degrado. 

Il percorso, nella variante attraverso il Parco dell'Insugherata,  è stato rilevato con GPS da associazione Giovane Montagna - sez. Roma.

 Icona PDF Scarica qui i dati

 

Icona PDFScarica qui il comunicato con cui la RETE DEI CAMMINI commenta l'iniziativa

 

Icona PDFScarica qui la relazione dettagliata della ricognizione

Qui sotto le foto: autori: Associazione Iubilantes, Associazione Speleotrekking Salento


Torna a:
Archivio Attivit